convocazione assemblea 28 marzo 2010

2 Marzo 2010


Ai Soci e agli Amici di Noè

Carissimi,
il fatto che la nostra Associazione, nata nel 1998, continui a rappresentare un piccolo ma importante riferimento locale, come più volte ci viene riconosciuto, è per tutti noi motivo di conferma che il lavoro di sostegno e promozione della famiglia va proseguito, con rinnovato slancio, sia in ambito ecclesiale che sociale. Potremmo dire che se NOE' non esistesse..... bisognerebbe inventarla.

Come ricorda il DIRETTORIO DI PASTORALE FAMILIARE, alla base del nostro impegno sta la convinzione che la famiglia è un bene individuale e al tempo stesso sociale, è soggetto di cittadinanza solidale e risorsa attenta alle persone. E come tale va riconosciuta. Tuttavia, occorre che ci interroghiamo seriamente sulle priorità e sui programmi da darci per il prossimo futuro, rimanendo comunque aderenti al nostro statuto che definisce le finalità dell'Associazione:

"L'Associazione ha finalità culturali, formative, educative, sociali, assistenziali e sanitarie ed opera per scopi solidaristici prevalentemente a favore di soggetti terzi rispetto all'associazione stessa. Essa svolge attività ed offre servizi perché nella società siano colti, affermati e liberamente condivisi il valore della vita e quello della famiglia, fornendo in tale contesto sostegno a persone, coppie e famiglie in situazione di bisogno e di emarginazione. Essa opera in conformità ai principi della dottrina cristiana ed alle indicazioni del Magistero della Chiesa Cattolica" (Art.2).

Invitiamo quindi anche voi, Soci e Amici vicini ai nostri ideali, alcuni dei quali incontrati durante le nostre iniziative, a partecipare alla

ASSEMBLEA DEL 28 MARZO 2010, DOMENICA DELLE PALME,

nel corso della quale, attraverso una verifica del lavoro svolto, cercheremo di individuare e condividere le linee guida del prossimo futuro, traendo ispirazione, di nuovo, dal nostro Statuto:

"L'associazione si propone tra l'altro, nel quadro della legislazione vigente, di:
 promuovere ed organizzare attività culturali, formative ed educative, volte a diffondere e sviluppare le necessarie conoscenze sulle problematiche inerenti la sessualità, l'amore, il matrimonio, la famiglia, mediante dibattiti, seminari, corsi di formazione e aggiornamento, esperienze di vita comunitaria;
 promuovere una cultura di solidarietà e condivisione con le famiglie ed i genitori in difficoltà per motivi economici, sociali, medici, psicologici, pedagogici, morali e giuridici, realizzando interventi che servono loro per superare le condizioni di disagio che ne derivano , al fine di favorirne il reinserimento nel tessuto sociale;
 promuovere il coordinamento con le altre associazioni di volontariato che si occupano della famiglia e dei suoi problemi, in particolare con quelle associazioni che si attengono alla dottrina cristiana ed al Magistero della Chiesa Cattolica, per definire interventi comuni;
 compiere ogni altra attività e sostenere ogni altra iniziativa idonea allo scopo di promuovere il diffondersi della cultura della vita e della famiglia" (Art.2).

Siamo certi che ciascuno potrà dare un contributo importante e saprà esprimere chiaramente come vede NOE' e come pensa debba proseguire le proprie attività negli ambiti in cui sono inserite le nostre famiglie. A questo riguardo, vi chiediamo valutazioni, proposte, idee, (possibilmente da inviarci in anticipo attraverso la posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. collegata al nostro sito www.associazionenoe.org), per farne presentazione ed esame in Assemblea.

Quale segno concreto di partecipazione e sostegno a quello che siamo e facciamo, oltre alle idee vorremmo raccogliere anche la adesione all'Associazione di NUOVI SOCI e la conferma dei SOCI GIA' ISCRITTI. Quest'anno abbiamo pensato di promuovere le adesioni dei soci offrendo agli iscritti la partecipazione gratuita ad un seminario formativo con il Dott. Osvaldo Poli che si terrà nel corso del 2010. Attendiamo quindi le vostre gradite conferme. La quota di iscrizione individuale per l'anno 2010 è di € 10,00

Infine vi informiamo che dovremo anche eleggere il nuovo Consiglio Direttivo. Tutto l'attuale Consiglio Direttivo ritiene necessario che, per il bene dell'Associazione, ognuno valuti la propria disponibilità a compiere un atto di servizio responsabile mettendo a disposizione una piccola parte del proprio tempo. Così sarà anche possibile effettuare un opportuno ricambio che è il presupposto per il rinnovamento di obiettivi e programmi.

Vi attendiamo quindi Domenica 28 marzo 2010 alle ore 16:00 presso il Centro Famiglia di Nazareth di Modena, via Formigina 319 e in attesa di incontrarci, vi salutiamo con affetto e stima.

p. il Consiglio Direttivo
(Massimo Fato)